martedì 15 novembre 2011

Dita delle Streghe


Questa ricetta mi ha fatto divertire tantissimo, e avrei voluto postarla nel giorno di Halloween, ma davvero non ce l'ho fatta. La metto adesso, sperando che vi faccia sorridere ugualmente.


Non mi sembrava che queste "dita" fossero venute troppo bene, mi sembravano troppo gonfie, insomma di streghe con problemi circolatori. AHHAH AH AHAAAH Forse troppo lievito, la prossima volta le farò senza.


Però la conferma che fossero piuttosto mostruose mi è arrivata dalla faccia che ha fatto la mamma quando le ha viste. Ha stretto gli occhi e increspato le labbra, e mi ha detto "Non le mettere sul blog, sono troppo pauroseeee!!!" Detto fatto!!!! Eccole!!!


Ora la ricetta, ho usato quella di Giallo Zafferano:


100 gr. di burro


280 gr. di farina (ero a corto di farina e ho aggiunto un po' di integrale)


1 uovo


1 pizzico di sale


1 cucchiaino raso di lievito per dolci


1 bustina di vanillina


100 gr. di zucchero a velo


mandorle intere q.b.


Impastare come una frolla, prima burro e farina, poi zucchero, sale, vanillina e lievito. Per ultimo l'uovo intero.


Ottenuto un bell'impasto liscio, dividerlo in piccoli pezzetti e sagomarli a forma di bastoncino. Schiacciare un pochino in prossimità delle nocche e formare dei tagli orizzontali, a figurare le pieghine delle dita. Sistemare una mandorla intera su un lato dei biscotti, fungerà da unghia.


Per renderle ancora più raccapriccianti, colorare con un poco di gelatina o marmellata di frutta rossa, come fragola, lampone...


In forno a 170° per 20 minuti circa. Non devono brunire troppo. Da crude erano migliori, più "snelle" :)



P.S.: Non capisco perchè il blog non mi permetta di scegliere l'interlinea, c'è sempre un sacco di spazio tra una riga e l'altra, e non si riesce a modificare. Help!

4 commenti:

  1. Mi fanno senso ma sono belle.
    Mandi

    RispondiElimina
  2. eh eh eh
    Allora ho raggiunto lo scopo! Devono fare senso eh eh eh !!!!

    Grazie un abbraccio.

    RispondiElimina
  3. degne di un tavolo anatomico!

    Ce

    RispondiElimina
  4. Ciao Ce!!!
    Bene bene, più orrende sono meglio è!
    AHAHAHAHAHAHAH
    Ciaoooo

    RispondiElimina